Voce Nustrale

Nutiziale culturale

Corti
2 di settembre

Mostra André Kertész in Corsica

A Bibliuteca universitaria Pasquale Paoli, u Centru Mediterraniu di u Ritrattu, a mediateca di u patrimoniu è di u ritrattu v'invitanu à a mostra André Kertész in Corsica à parte da u 6 di settembre sin'à u 5 d'uttobre. Bibliuteca Universitaria, corsu di u 9 di settembre, campus Grimaldi, casamentu Jean-Toussaint Desanti, 20 250 Corti.

A mostra di u Centru mediterraniu di u ritrattu presenta u riportu nant’à a Corsica rializatu da André Kertész pè a rivista Art et médecine in u 1933. Dapoi u 1928, Kertész hè unu di i ritrattadori (fotograffi) famosi di a rivista Vu, chì hà datu à a fotografia una piazza nova in a stampa francese illustrata. E so prime fiure, publicate in Art et Médecine, venenu da un riportu rializatu à u paese bascu in u 1930 pè a rivista di Lucien Vogel. A rivista riutiliseghja e fiure di trè altri riporti, frà quesse quellu chì tratta di a Brittagna (1928)  è quelli mettendu in scena i lochi frequentati da u maresciale Lyautey in Thorey, in Meurthe-et-Moselle, è da u scrittore Maurice Barrès  in Charmes è in Sion-Vaudemont, dipartimentu di e Vosges.

A rivista ”Art et médecine” s’interessa à u mondu rurale. Cumanda dunque riporti specifichi à André Kertész, chì ne prufitta pè rifà ritratti cum’è quelli ch’ellu facia in Ungheria. Sti riporti sò viste di e cità è di e campagne di u circondu ind’una pruspettiva narrativa senza dinunziazione di l’inghjustizie suciale o visione militante. U riportu rializatu nant’à a Corsica hè caratteristicu di u travagliu fattu da Kertész pè a rivista. D’estate 1932, u conte Peraldi, presidente di u sindicatu d’iniziativa è turistica d’Aiacciu è di a Corsica, dumanda à u duttore Debat d’interessassi à a so isula pè fanne a prumuzione. A rivista prupone à André Kertész di rializà un riportu nant’à a Corsica durante u mese di maghju 1933 illustrendu l’articuli d’Abel Bonnard, Paul Morand è André Thérive. Principia u so giru cù u golfu di a Liscia prima di compie a so ghjurnata in Piana.

U lindumane, dopu avè girandulatu in i carrughji di Calvi, visita à L’Isula è Belgudè, ritrattendu u campu santu. Di sera, piglia una camera à l’usteria di u Muvrone d’Oru in Zonza, da induve si rende in Purtivechju prima di cansassi in Bunifaziu. Compie u so viaghju in Aiacciu prima di rimbarcà pè u cuntinente. Secondu l’usu, ùn hà micca ritrattatu a Corsica cum’è una destinazione di villegiatura, ma i paisaghji è stonde di vita di a ghjente. In cinque o sei ghjorni, cunducendu nant’à strade petricose, ottene una centinaia di fiure alternendu paisaghji è stonde di vita. In più di u so talentu, sta seria mostra l’impegnu prufessiunale d’André Kertész. Dopu à a publicazione di u libru di dicembre 1933, u conte Peraldi, affascinatu da i ritratti di u numeru prupone à Kertész di publicà certe di e so fiure in un fogliu turisticu nant’à a Corsica da publicà in u 1935.

Cultura

Prestu un museu di a casa Grossu Minutu

1u di settembre | Perelli d'Alisgiani

 Indirizzu

Piazza Ghjuvanni Simonetti
20221 Cervioni

+04 95 38 12 83

 Rete suciale

Cuncezzione è realizazione Agence de communication L'Agenza