Voce Nustrale

Nutiziale culturale

Tagliu Isulaccia
9 di marzu

Parcu Galea: riapertura u 13 di marzu

U parcu Galea in Tagliu Isulaccia ripiglia e so attività dumenica u 13 di marzu.  In tuttu, 26 cunferenze, una trentina di tematiche è sei corsi di cosmolugia sò previsti pè a stagione 2022. Di maghju, u situ festighjerà i so dece anni. In u 2012, in sti spazii sempre salvatichi, hè nata a brama di fà scopre a vera Corsica, ma dinù u mondu pè fallu capì è rispettà megliu. Stu parcu invita à u viaghju da una cultura à l’altra. Un pede nant’à l’isula è l’altru in paesi luntani. Un grande scartu chì hà sempre incantatu. L’ADN di u parcu Galea. Un altare di a cultura chì s’offre cum’è una stonda pè iniziassi, una respirazione intellettuale. Ogni dumenica, u publicu si lascia purtà da cercadori è specialisti internaziunali chì ghjovanu di guide pè scopre u mondu. Cusì vicinu o cusì luntanu, chì si vede o ch’ùn si vede cù sempre a primura di a verità scientifica, storica. Da quì, spuntanu scambii pè nutrì u dialogu di e culture è di i sguardi cruciati, pè parte in cerca di risposte essenziale. U primu ghjornu d’apertura, anu da intervene Philippe Huneman è Léo Coutellec, presentati cum’è filosofi di e scienze nant’à a quistione: si pò sempre crede à a scienza ? U 20 di marzu, u biologistu Laurent Chatre presenterà e capacità di u nostru metabulismu à scumbatte contr’à u tramannu. U 27, l'antropologu Philippe Descola hà da intervene à l'accademia di i sapè di Galea. A so intervenzione s'intituleghja « Par-delà la culture » è rimanda à e so publicazione. D’aprile, cù u veranu ambiziosu, intervenzione feranu fiurì l’idea chì a cunniscenza appartene à tutti. Si tratterà d’architettura, di a China, di u sugettu di studiu di a filosofa Barbara Stiegler nant’à u tema “Salute è demucrazia”.

Pè i dece anni di u parcu, di maghju, duie ghjurnate evenimentu seranu organizate. U 21, ghjurnata nant’à l’etruschi è, u 29, nant’à i populi indigeni. Da dece ore à ott’ore, cunferenze, prughjezzione, attelli pè i giovani, fole, musica di u mondu, balli, tastature, spusizione d’Emmanuel Michel nant’à disegni di scali in u mondu. Pè e cunferenze, specialisti sò stati invitati : da u chimistu Raphaël Haumont à u cercadore in scienze cugnitive Nicolas Gauvrit, da u prufessore di psicolugia Thomas Rabeyron à u filosofu Frédéric Worms. L’altru appuntamentu di u Parcu Galea, sò i moduli di cosmolugia pè iniziassi à u mudellu di u Big Bang à parte da u 27 di marzu. In sta stagione 2022, l'aventura di u parcu si ferà dinù cù i zitelli. Ogni dumenica dopu meziornu, seranu l’eroi di storie nove. Ampareranu ghjochi novi. Un saltu in a prestoria o una scappata in terra indiana. Seranu l’aventurieri di u ghjornu mentre chì e famiglie seguiteranu e scuperte di l’altri. Cusì, a direzzione vole sviluppà e visite famigliale pè intrattene a brama d’amparà. Nant’à e terre di Tagliu Isulacciu, a cunniscenza hè un’aventura umana da sparte à più pudè. Pè sapenne di più, si pò visità u situ parcgalea.com.

 Indirizzu

Piazza Ghjuvanni Simonetti
20221 Cervioni

+04 95 38 12 83

 Rete suciale

Cuncezzione è realizazione Agence de communication L'Agenza