Voce Nustrale

Nutiziale culturale

Bastia
6 di maghju

Histoire(s) en Mai 2022

Quist'annu, stu festivale litterariu si tene da l'11 à u 21 di maghju in Bastia. U so invitatu d'onore hè Pascal Ory, storicu è membru di l'accademia francese. Derà duie cunferenze à a bibliuteca di Bastia venneri u 13 di maghju è sabbatu u 14 à u museu di sta cità. Tratterà di e tematiche di u 'Populu suvranu, di a rivuluzione pupulare è di a radicalità pupulista'. Pascal Ory hà sempre orientatu e so ricerche versu a storia suciale di a Francia durante l'epuca cuntempuranea. Hè prufessore emeritu à l'università di Parigi Panthéon-Sorbonne, hà insignatu dinù à a Scola di l'alti studii in scienze suciale è à l'Istitutu di e scienze pulitiche di Parigi.

Autore d'una tesa nant'à a cultura è a pulitica durante u Fronte pupulare, hà cuntribuitu à definì megliu l'imbusche socioculturale di a Francia. Hà fundatu l'Associu pè u sviluppu di a storia culturale. A so cerca scientifica porta nant'à trè assi ch'ellu ghjudicheghja essenziali : a nazione, e mitolugie di u cuntempuraneu è a cultura. A so ultima publicazione s'intituleghja 'Ce côté obscur du peuple'. Grazia à i testi adduniti in st'assaghju, edizione Robert Laffont, Pascal Ory quistiuneghja certe nuzione ricurrente cum'è u pupulisimu è l'anarchisimu di diritta, è ancu certe cunghjunture radicale cum'è u fascisimu è a Cullaburazione.

U scrittore stima chì a Storia hè una scienza sperimentale, chì à e quistione pulitiche si pò purtà risposte solu pulitiche, chì in a definizione stretta di a demucrazia ùn ci hè piazza pè a libertà, chì in Storia ùn ci hè cause ma solu effetti è chì a suvranità pupulare hè solu un postulatu. U storicu custatta infine cù un timore legitimu chì u Populu pò esse autoritariu sin'à l'amore di a dittatura è identitariu sin'à a senufubia'.

Altre persunalità di u mondu di e Lettere participeranu à stu festivale. Christophe Bourseiller chì presenterà u so libru nant'à u cumplutisimu. I rumanzeri Bertrand Puard, Nicolas d'Estienne d'Orves, Benedetta Craveri, Patricia Bouchenot-Déchin, l'editore Dominique Bordes è a so saga fantastica 'Blackwater' di u rumanzu americanu Michael Mc Dowell. Infine, Histoire (s) en Mai vi prupone dinù spusizione, cuncerti è una spassighjata patrimuniale chì permetterà di scopre i numerosi secreti di u vechju Bastia u 19 di maghju. 

Cultura

Òmara, una casa d’edizione corsa

1u di ferraghju | Olmiccia

 Indirizzu

Piazza Ghjuvanni Simonetti
20221 Cervioni

+04 95 38 12 83

 Rete suciale

Cuncezzione è realizazione Agence de communication L'Agenza