Voce Nustrale

Nutiziale culturale

Bunifaziu
10 di nuvembre

Una strufata di u Dio vi salvi Regina cantata in a lingua di u Cristu

L’innu di a Corsica hè statu adattatu da a libanese Pascale Ojeil cù e voce di u gruppu l’Eternu. Un'offerta à a Corsica pè celebrà duie appicciate trà l'isula è u Liban. Pascale Ojeil hà digià arrigistratu parechji tituli, successi di u ripertoriu di a canzona corsa cù, ogni tantu, adattazione strumentale. Sta volta, hà creatu una nova versione di u Dio vi salvi Regina, cantata in parte in a lingua di u Cristu, sempre in a so dimarchja d'avvicinamentu trà i dui populi di Mediterraniu. Sta creazione s'hè fatta durante l'uffizializazione di l'appicciata trà Byblos è Bunifaziu è quella trà u Parcu Naturale Regiunale di Corsica è a riserva naturale di u cedru di Chouf. Prugetti ch'ella hà purtatu dapoi u principiu.

A canterina hà vulsutu offre un rigalu di matrimoniu pè fà piacè à i so amichi corsi, i so fratelli corsi: rinterpretà l'innu naziunale corsu cù una strufata in lingua siriacca, a lingua derivata da a lingua arameana parlata da u Cristu. Cusì, hà pruvatu à custruì un ponte trà e duie sponde di u Mediterraniu, trà l'Oriente è l'Occidente, induve s'articuleghjanu i listessi valori, e listesse credenze è soprattuttu a resistenza. A video hè stata rializata in Bunifaziu pè fà un cennu d'ochju à l'appicciata trà sta cità è Byblos. 

 Indirizzu

Piazza Ghjuvanni Simonetti
20221 Cervioni

+04 95 38 12 83

 Rete suciale

Cuncezzione è realizazione Agence de communication L'Agenza