Voce Nustrale

Nutiziale culturale

Corsica
5 di nuvembre

Canti è Puesie, a nova racolta d'Etienne Perfetti

Etienne Perfetti, autore, cumpunidore è interpretu, hè membru di u gruppu Quassù è anzianu di Diana di L'Alba. Dapoi sempre, porta nant'à u mondu un sguardu pueticu. Oramai, hè diventatu un autore cù 'Canti è Puesie', un racolta di 34 puesie à l'edizione Scudo cù una vuluntà d'innuvazione rispundendu à un prugettu artistu cuerente è à un sfida edituriale ambiziosa. Difatti, i testi sò fatti pè esse letti è ascultati grazia à un QR codice. '32 puemi sò stati messi in musica è cantati. Frà quessi, nove si trovanu nant'à dischetti di Diana di l'Alba'.

In stu spaziu linguisticu, ghjè a vita cum'ella và è dinù interrugazione metafisiche intense, o ancu u misteru di a sperienza umana chì danu l'abbrivu. Ci hè dinù una parte di sonniu, di fantasia, d'impressione risentute è di memoria. Face chì u puetu parla d'amore, di l'arte di l'amore, a donna, a libertà, l'ideale...  L'opera hè dedicata à a so figliulina di Montestremu, u paese di u caccaru Acquaviva in fondu di a valle di u Fangu, o ancu à Villanova, Vignale. E canzone ùn cuncernanu micca solu a Corsica. Machu Picchu, per esempiu, conta una di e più grande stirpere di a storia fatta à u nome d'una vangelizazione chì era in fatti spiritu di cunquista è ricerca accanita di l'oru. Cù A Cumuna, l'autore hà vulsutu mette in risaltu a Cumuna di Parigi.

Cù a forza di e fiure, Étienne Perfetti invita ancu à pensà l'universale. Stelle s'incendenu è schjariscenu a via versu qualchì cima spirituale. Ghjè unu di i sensi di Quassù, sicuramente. 'Si tratta d'un locu di scambiu pè iniziati passiunati d'umanismu. Stu quassù induve ognunu brama di tuccà a so verità, un amore inaccessibile, ideali' In e pagine, u percorsu iniziaticu si cunfonde cù 'A strada santa', quella chì custighjeghja e serre, quella seguitata da i caccadori di Vignale è d'altrò. Certe meludie rimandanu à arie tradiziunale irlandese è napulitana. A musica di Note Maga hè d'Antone Marielli.  L'estru di Georges Brassens si ritrova in 'Tutte quelle' è quellu di Jean-Roger Caussimon in 'A Cumuna'. Dunque, una bella partizione parlata, cantata, sincera, spuntanea, tessuta cù paisaghji sunori affascinenti. 

Cultura

Spazii zifrati : Ostriconi & Giussani

17 di nuvembre | Ostriconi è Giussani

Prestu un museu di a casa Grossu Minutu

1u di settembre | Perelli d'Alisgiani

 Indirizzu

Piazza Ghjuvanni Simonetti
20221 Cervioni

+04 95 38 12 83

 Rete suciale

Cuncezzione è realizazione Agence de communication L'Agenza